Collecchio-Gleck - Piumovimento dalle Dolomiti

Vai ai contenuti

Menu principale:

Collecchio-Gleck

Ortles-Cevedale


Anello del Gleck - Collecchio: Gruppo del M.Cevedale dalla Val di Rabbi
per sentieri n,106 (o 128) - 130-107- (e 145) -Ultner Hohenweg - 108


La chiesetta al rifugio Dorigoni con sfondo il Passo Saent

Tre giorni in un ambiente stupendo dalla Val di Rabbi con pernottamenti al Rif. Saent - Dorigoni ed al Rif.Canziani al Lago Verde. Il ritorno per il passo Monte Chiesa lascia ammirare la zona dei Lago Corvo ove è sito il Rif. Stella Alpina. E' un classico tour anche per sci-alpinismo.
L'alta Val del torrente Rabbies si raggiunge per S.Bernardo, Rabbi Fonti e, dopo un campeggio sulla sinistra si giunge alColer dove vi èun parcheggio a pagamento.



 
Partenza: Il torrente Rabbies con la strada della dx orografica e quella della sx  orogr. al Coler


Il largo sentieron.106


Doss dela Cross m.1745

 
Il bivio (m.1780) per il sentiero n. 128 dei larici Monumentali e malga Pian Saent  (m.1785) sul percorso n.106

 
Le belle Cascate lungo la valle


Verso il Doss dela Cross ed il Pian Saent


Verso il Passo di Saent ed il rifugio Silvio Dorigoni a m.2440 c.


1° Giorno - Al Fontanin del Coler m.1375 c. vi è un ampio park con servizi, acqua, parco giochi.  Dal parcheggio a pagamento (duecento metri prima del rif. Fontanin - 3 euro/giorno) vi è la possibilità di salire con navetta sino all'agriturismo di malga Stablasolo m.1525, ma noi siamo saliti per l'itinerario mineralogico della sx orografica del torrente Rabbies, (sentiero degli alpinisti) dove un robusto ponte riporta alla malga ricongiungendosi al sentiero n.106. Il sentiero presenta una variante facoltativa detta la 'Scalinata dei larici monumentali' e quindi con dei tratti provvisti di passamano metallici porta al Rifugio Saent-Dorigoni alla quota di m.2440 - tel.0463-985107 -ore 3.30 circa - acqua abbondante lungo il percorso.






Secondo giorno: Traversata per il Giogo Nero, salita al Collecchio e discesa al rifugio Canziani al lago Verde





Dal rif.Dorigoni verso l'alta Val di Rabbies e le creste di Saent con l'omonimo passo


A breve distanza dal Rif. Dorigoni a m.2420 c. il bivio per scendere la sx orografica della Val di Rabbies


Salendo verso il Giogo nero per sent. 107

 
Il bivio al Giogo Nero (m.2833) e la vetta del Collecchio (Gleck) m.2957


Panorama sulla cresta di Saent, laghetti Sternai e M.Cevedale sullo sfondo


Dalla vetta verso una delle antecime del Collecchio


Cima Sternai a m.3443 da sud


Verso Est i laghetti 'Nero' e 'Lungo'  (a dx per il Giogo di Montechiesa)


Un masso erratico rotto dai fulmini nel bel mezzo della Valle, a dx il Giogo di Montechiesa




Due foto del Rifugio Canziani a mt. 2440 presso il Lago Verde con impianti Enel


 
Il Lago  Verde visto da Cima Sternai e la segnaletica nei pressi del rif. Canziani


Cima Sternai (m.3443) da est  con la vedretta di Fontana Bianca


Verso nord-ovest il gruppo del Giovaretto


2° Giorno - Dal lato sud del rifugio (fontana) si segue in leggera discesa il sentiero n. 107-130 che dopo aver superato un laghetto presenta un bivio ove bisogna tenersi a monte (il ramo di dx in discesa n.130 riporta a Rabbi). In leggera salita ed in piano e quindi con numerosi tornanti si raggiunge la bocchetta del Giogo Nero per sentiero ben segnato che non si presta ad errori. 2 ore dal rifugio. Si può posare lo zaino e salire il Gleck in circa 15 minuti a m.2952 sino alla Croce di vetta della cima altoatesina.
Si scende per la bellissima vallata ricca di laghi (sorgente a monte del Lago Nero) sino al bivio sito al Lago Lungo ove si sale per buon sentiero verso nord e si perviene con qualche saliscendi all'invaso artificiale del Lago Verde dove sorge il rif. Canziani. m.2561 - tel 0473-798120 ore 4 dal rif. Dorigoni - acqua abbondante.



Terzo giorno: dal rifugio Canziani per il Giogo di Montechiesa al rifugio Stella Alpina e discesa a Piazzola



3° Giorno - Ritornando indietro sino al bivio del Lago Lungo, si segue il tracciato n.12 (poco evidente ma ben segnato) che aggira in piano il costone erboso e dopo aver oltrepassato due corsi d'acqua risale con molti tornanti (sentiero ora molto largo e battuto) sino al Giogo di Monte Chiesa m.2789. Si cala con panorama sulla Val d'Ultimo, sul lago Corvo ed altri laghi sino al rif. Stella Alpina m.2425. tel. 0463-985175 - ore 3,00 - acqua abbondante. La discesa avviene per il sentiero n. 108, (noi abbiamo disceso la strada sterrata ma c'è anche il sentiero più diretto) sino al parcheggio sopra l'abitato di Piazzola. Al tornante seguente a m. 1488 si segue la pista sterrata che si inoltra ad ovest e con qualche saliscendi cala alla strada principale, tabellone del parco - circa 1 km per il parcheggio. ore 2.30. - Dal rif. Canziani ore 5.30 circa

 
Segnaletica con ometti lungo la mulattiera sent.n.12


Salendo il Giogo di Montechiesa: Gruppo del Giovaretto con la diga naturalizzata del Lago Verde


Ritaglio da Tabacco 1:25000 042-Val d'Ultimo-Ultental

Scendendo dal Giogo Montechiea: L'ampio Passo di Rabbi ed a destra il Lago Corvo m.2475

 
Segnaletica al Passo di Rabbi ed a qualche minuto il rif. Stella Alpina m.2425




Scendendo verso Piazzola per l'ampio percorso n.108


La Val di Rabbi verso Piazzola e S.Gottardo

Sviluppo Km 37 - Dislivello complessivo m. 2200 - ore complessive 13
Cartografia Tabacco 1:25000 GPS-WGS84 -n.42 Val di Rabbi
Cartografia tabacco 1:25000 GPS-WGS84 n.48 Val D'Ultimo - Ultental

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu